Papillon Uomo

Chiara si presenta con un papillon da uomo. 

Dopo la partita di pallavolo, eravamo solite trovarci a fare due chiacchiere da Marco, un locale in zona Navigli a Milano.

Il volley è sempre stata la nostra passione e trovarci insieme dopo il match a ridere e scherzare è sempre stato bellissimo.

Il locale questa volta l'ha voluto scegliere Chiara, ci teneva proprio: troviamoci alle 23,00 da "Papillon Uomo" al 36.

Chissà come mai ci siamo chieste.

All'ingresso, troneggiava un insegna di un cravattino da uomo con due baffi enormi; il vetro era scuro e non lasciava vedere l'interno ed era decorato con da vetrofanie  con tanti piccoli farfallini da uomo.

Il locale probabilmente era inglese, lo stile sobrio ed elegante dei primi anni del 900 e il tema dei bow tie da uomo  era ovunque.

Persino i camerieri avevano cravatte a farfalla da uomo, i papillon ci stavano uscendo anche dalle orecchie...

Chissà perchè la nostra amica ci aveva invitati qui, e chissà perchè era in ritardo... 

Quando finalmente la nostra schiacciatrice è arrivata eravamo ormai giunti al secondo Martini ed eravamo un pò su di giri.

Subito estrae dalla borsa una scatolina che ci incuriosisce. 

Molto bella e curata, di legno di color grigio lavagna. 

La apre con calma e ci troviamo con nostra grande sorpresa un papillon da uomo .

Cosa significa tutto cio? 

La risposta ci ha lasciati di sasso.

MI SPOSO. 

papillon uomo
papillon da uomo

 

Login