Papillon - Papy

Papillon

PAPILLON O FARFALLINO? CHIAMATELO E INDOSSATELO COME VOLETE!

Il cravattino è un accessorio davvero di tendenza che si sta diffondendo molto.

Qui c'è lo zampino di Marco Finazzi

 

 

parliamo chiaramente di papillon da uomo. 

Verso il 1670 iniziarono a diffondersi le prime cravatte, chiaramente molto diverse dalle attuali e ci fu una graduale evoluzione: la variante a farfalla o ad arco o strozzata come qualcuno la chiamava, risale invece alla fine dell’Ottocento: la poetica storia del papillon inizia proprio in quegli anni.

La cravatta è nata in territorio parigino ad imitazione dei fazzoletti usati dai mercenari croati che servivano  Luigi XIII e che se li annodavano intorno al collo: per oltre duecento anni cravatte diventarono i simboli di appartenenza della classe nobile o dell'altissima borghesia.

Più recentemente invece l'accessorio più chic e distintivo è diventato il papillon,  considerato il nuovo must modaliolo.

Inizialmente il papillon er a una semplice striscia di tessuto, girata intorno al collo e avvolta sul davanti con ul nodo a forma di fiocco, molto simile ad un foulard.

Successivamente a seguito della nascita dello smoking il papillon si è evoluto e l'aspetto si è raffinato e avvicinato molto a quello odierno. La caratteristica comune erano le due ali simmetriche del tessuto strozzato in centro, che ricordando molto la farfalla venne chiamato farfallino

Abbiamo anche un probabile padre del farfallino, sembra infatti che l’invenzione di questa nouvelle mise sa dovuta ad un ricco uomo d'affare americano: Pierre Lorillard IV, che aveva fondato un suo personale circolo: il Tuxedo Club.

Qui potevano accedere solo pochi e selezionati ospiti, che si vestivano prevalentemente con smoking e farfallino neri e camicia bianca. 

la parola  “tuxedo” venne scelta,  per significare  in lingua inglese proprio lo smoking, completo di farfallino che contribuì a mandare in pensione  i vecchi  frac a coda di rondine ormai considerati fuori moda.

In poco tempo il farfallino anche chiamato cravattino da qualcuno diventò un accessorio quasi irrinunciabile, un icona, un simbolo.

A distanza di pochi anni moltissimi personaggi famosi del mondo dello spettacolo iniziarono ad usare il cravattino  e a diffondere lo spirito di emulazione: ad esempio Frad Astaire, Charlie Chaplin, Frank Sinatra.

 papillonpapillon 2papillon 3papillon 4 

cravatta a farfalla

 cravattino a farfalla

SAPETE COME AMERICANI E INGLESI CHIAMANO LA CRAVATTA A FARFALLA?  

BOWTIE. BOW TIE. BOW-TIE

Più correttamente scritto spaziato bow tie a volte con un trattino bow-tie Il cravattino è un accessorio davvero di tendenza che si sta diffondendo molto.

E' proprio grazie al mondo dello spettacolo che la CRAVATTA A FARFALLA  ha saputo variare anche genere ed imporsi anche nel mondo femminile, infatti soprattutto in America, le disuguaglianze tra i sessi legate a questo accessorio caddero presto.

Tra gli anni ’20 e ’30 dello scorso secolo la CRAVATTA A FARFALLA  divenne utilizzata anche dall jet set femminile: Katharine Hepburn e Marlene Dietrich  ad esempio indossavano spesso il cravattino a farfalla. 

Oggi il bowtie è poco indossato dalle donne, ma in particolari occasioni qualcuno lo sfoggia e sta tornando dolcemente in uso per le speciali situazioni e da chi ha un gusto anticipatore.

Molto spesso invece troviamo il bowtie come accessorio indispensabile per l'abbigliamento da cerimonia, ma non solo per i bambini. Navigando per la rete o sfogliando riviste di moda potrete trovare piccoli modelli che indossano con disinvoltura bowtie di tutti i tipi.

 Per chi volesse approfondire la storia del BOW TIE consigliamo questo link   https://en.wikipedia.org/wiki/Bow_tie :  la pagina ufficiale di wikipedia inglese che parla del bow tie - papy, oppure questo piacevole excursus  https://www.thebowtie.com/bow-tie-history/.

In ogni caso comunque lo scriviate bowtie, bow tie - Papy  o bow-tie, il  farfallino rimane  un unico e insuperabile emblema di stile portato nelle occasioni speciali, come ad esempio le cerimonie, le cene di ufficiali, gli avvenimenti mondani e le occasioni di gala.

Noi con il nostro papy stiamo cercando di dare continuità alla tradizione del cravattino a farfalla a modo nostro.

I concetti di base rimangono inalterati, ma abbiamo apportato alcune piccole e grandi novità 

 

Ce n' comunque per tutti anche per gli animali da compagnia, i cosiddetti pets. Se volete dare un occhiata controllate qui 

PAPILLON PER ANIMALI, oppure qui  CRAVATTINI PER ANIMALI, qui invece li troverete tutti E li potrete acquistare FARFALLINI PER ANIMALI 

 

 

 

 

 

Login